Sistema PosaClimaSistema RinnovaChi SiamoRete VenditaAziende PartnerGaranziaDownloadContatti

Iscrivendoti all’Area Riservata del nostro sito avrai la possibilità di:

  • scaricare gratuitamente tutta la documentazione;
  • essere sempre aggiornato su promozioni e novità (a seguito di esplicito consenso);
  • potrai partecipare a contest e vincere gadget utili alla tua attività

Registrarsi è semplice e veloce: ti consigliamo, quindi, di procedere subito con la tua registrazione per utilizzare al meglio il nostro sito.

Non appena il tuo account sarà attivato, riceverai una comunicazione tramite mail della corretta registrazione

Accedi oppure Registrati all'Area Riservata
Hai dimenticato la password?

Traverso Superiore Termoframe Flex

Spalla in micro lamellare

Descrizione

T-Flex è un profilo in micro lamellare da 8 mm appositamente studiato per la realizzazione del traverso superiore nei controtelai centinati. Si possono produrre curvature anche molto accentuate sino a raggi inferiori a 15 cm. T- Flex fa parte degli elementi che completano il sistema Termoframe rendendolo adatto a qualsiasi esigenza costruttiva.

Documenti allegati

ST_Traverso superiore Termoframe Flex_2017

Campi d'applicazione

T-Flex è stato progettato per essere utilizzato nella costruzione di controtelai centinati ad alta efficienza termica per la posa dei serramenti moderni. Può essere utilizzato per controtelai ad “elle” utilizzati nella posa in battuta, oppure per la costruzione di controtelai piani per la posa in luce. Rispetto alle tradizionali spalle presenta i seguenti vantaggi:

  • spalla in microlamellare di mm. 8 che deve essere usata o incollata una sull’altra per creare lo spessore necessario (si consiglia almeno lo stesso delle spalle)
  • curvabile, a freddo, con raggi ridotti sino a cm. 15 senza bisogno di trattamenti a caldo o umidi
  • struttura autoportante elimina la necessità di una speciale sottostruttura con funzione di scheletro
  • non necessita di apparecchiature speciali per la posa o di esperienza di lavorazione
  • il bordo che non viene protetto dalla battuta è trattato con una resina sigillante e riempitiva per evitare deformazioni da assorbimento di umidità sul bordo (parte più delicata)
  • il contenuto di formaldeide è in E1 come da normativa in corso EN 120,l’incollaggio è in classe 2.
  • durante la fase di costruzione, la curvatura deve essere consolidata attraverso la costruzione della battuta.
  • Video correlato

    11. La posa del controtelaio - versione breve

    Visualizzazioni: 2789

    6605La posa del controtelaio - versione breve
    Accedi oppure Registrati per scaricare il file
    Hai dimenticato la password?
    Torna su